web analytics

Prelievo multiorgano al “Vito Fazzi”: donati fegato, reni e cornee

Un gesto di grande altruismo quello dei familiari di una donna di 77 anni, deceduta nel Reparto di Anestesia e Rianimazione per emorragia cerebrale, che hanno prestato il consenso per la donazione degli organi.

Si è conclusa stamane al “Vito Fazzi” di Lecce una donazione multiorgano da una 77enne. Dopo l’accertamento di morte encefalica, i familiari hanno dato il consenso alla donazione degli organi. La donna ha donato fegato, reni e cornee.

Hanno trasformato un grande dolore in un’occasione di vita e speranza per altre persone. Condoglianze alla famiglia e un sentito grazie per aver compiuto questo nobile gesto”. Questo il messaggio di ringraziamento e cordoglio della Direzione strategica.

Il prelievo degli organi ha impegnato gli operatori del Reparto di Anestesia e Rianimazione insieme ai Medici di diverse discipline, dagli infermieri di sala operatoria e dalla Direzione medica del Fazzi.
Coordinatrice ospedaliera del percorso di donazione organi e tessuti è la Dott.ssa Donatella Mastria.

 

Condividi la notizia:

Menù

Chi siamo

Quotidiano online sulla sanità pugliese in particolare sulla provincia di Lecce, Brindisi e Taranto. Per inviare i vostri contributi: pugliasanitanews@gmail.com

Ultime notizie

  • All Post
  • Alimentazione e benessere
  • Ambiente & Salute
  • Associazioni
  • Attualità
  • Avvisi
  • Aziende
  • Bari
  • Bat
  • Brindisi
  • Cura e Cultura
  • Diritto & Salute
  • Eventi
  • Farmacia
  • Foggia
  • Fondazioni
  • Internazionali
  • Interviste di PugliaSanita
  • Lecce
  • Mi curo di te
  • Nazionali
  • News
  • Prima pagina
  • Primissima
  • Redazione
  • Regionali
  • Ricerca
  • Rubriche
  • Senza categoria
  • Sport e Salute
  • Taranto

© 2023 Created by Bpmsoft Srl