web analytics

Vito Fazzi: si riaccendono i motori di Sorrisinbus

Sorrisinbus è il pulmino nove posti dell’Associazione leccese Cuore e mani aperte OdV attivo al Vito Fazzi da martedì 12 settembre. È utilizzato per trasporti di casi che non necessitano di strumentazione e personale sanitario a bordo (a differenza della più nota Bimblanza) e per la clownterapia a domicilio.

I volontari, infatti, si recano spessp al domicilio di piccoli pazienti impossibilitati a spostarsi da casa, per portare loro qualche ora di allegria e spensieratezza, in linea con l’idea concetto di umanizzazione delle cure, tanto cara all’Associazione presieduta da Don Gianni, pioniere della clownterapia nel Salento.

A distanza di nove anni dal 2014, oggi il Sorrisinbus è stato sostituito con uno nuovo mezzo, affinché ogni trasporto possa avvenire nella massima sicurezza per tutti.

Condividi la notizia:

Chi siamo

Quotidiano online sulla sanità pugliese in particolare sulla provincia di Lecce, Brindisi e Taranto. Per inviare i vostri contributi: pugliasanitanews@gmail.com

Ultime notizie

  • All Post
  • Alimentazione e benessere
  • Ambiente & Salute
  • Associazioni
  • Attualità
  • Avvisi
  • Aziende
  • Bari
  • Bat
  • Brindisi
  • Cura e Cultura
  • Diritto & Salute
  • Eventi
  • Farmacia
  • Foggia
  • Fondazioni
  • Internazionali
  • Interviste di PugliaSanita
  • Lecce
  • Mi curo di te
  • Nazionali
  • News
  • Prima pagina
  • Primissima
  • Redazione
  • Regionali
  • Ricerca
  • Rubriche
  • Senza categoria
  • Sport e Salute
  • Taranto

© 2023 Created by Bpmsoft Srl