web analytics

Nota ASL Lecce articolo PS Ospedale Copertino

“Gentili colleghi in merito a notizie apparse sulla stampa nella giornata del 28 marzo, si precisa quanto segue:

Dalle ricerche effettuate nel database del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Copertino per risalire all’identità del paziente, in base alle informazioni contenute nell’articolo, abbiamo appreso che il probabile protagonista dell’episodio è giunto in Pronto Soccorso in ambulanza la notte del 23.3.23 (ore 2.07).

Il paziente ha trascorso la notte tranquillo, ha riposato e non è stato contenuto. Durante la giornata il paziente è stato costantemente monitorato dal personale. A causa di comportamenti poco idonei alla convivenza con altri degenti (“il paziente tendeva a denudarsi, strapparsi il panno”), la sera del 23 il paziente è stato trasferito in una stanza singola.

Dopo tutti gli accertamenti necessari, la mattina del 24.3.23 alle ore 07.47 il paziente è stato dimesso e, dalle informazioni apprese dal figlio, sarebbe stato a breve accolto in una Rsa.
Dalla ricostruzione dell’accaduto abbiamo appreso anche che il figlio avrebbe ringraziato gli operatori per le cure prestate al genitore. In ogni caso il paziente non è stato immobilizzato con mezzi di contenzione ed è stato accudito dagli OSS in servizio”.

 

Condividi la notizia:

Chi siamo

Quotidiano online sulla sanità pugliese in particolare sulla provincia di Lecce, Brindisi e Taranto. Per inviare i vostri contributi: pugliasanitanews@gmail.com

Ultime notizie

  • All Post
  • Alimentazione e benessere
  • Ambiente & Salute
  • Associazioni
  • Attualità
  • Avvisi
  • Aziende
  • Bari
  • Bat
  • Brindisi
  • Cura e Cultura
  • Diritto & Salute
  • Eventi
  • Farmacia
  • Foggia
  • Fondazioni
  • Internazionali
  • Interviste di PugliaSanita
  • Lecce
  • Mi curo di te
  • Nazionali
  • News
  • Prima pagina
  • Primissima
  • Redazione
  • Regionali
  • Ricerca
  • Rubriche
  • Senza categoria
  • Sport e Salute
  • Taranto

© 2023 Created by Bpmsoft Srl