web analytics

Malattie reumatiche: in attesa del Congresso Regionale Campano SIR-CREI

Il 29 e 30 settembre all’Hotel Excelsior di Napoli avrà luogo il terzo Congresso Regionale Campano congiunto della Società Italiana di Reumatologia (SIR) e del Collegio dei Reumatologi Italiani (Crei), presieduto dal Dott. Enrico Tirri, Direttore dell’U.O di Reumatologia Ospedale del Mare e San Giovanni Bosco, Docente nella Scuola di Specializzazione di Reumatologia dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e Consigliere Nazionale della SIR.

Le malattie reumatiche colpiscono una popolazione ancora molto giovane e in età lavorativa, tra i 30 e i 50 anni. Ad essere interessate sono in gran parte le donne; inoltre il dolore fisico e i disturbi dell’umore dovuti alla malattia favoriscono l’aumento dell’incidenza della depressione, con un deciso impatto sulla vita lavorativa e relazionale del paziente. Non a caso infatti queste patologie sono la prima causa di assenza dal lavoro e la seconda per invalidità, con costi elevatissimi per il Sistema Sanitario Nazionale. Inoltre rappresentano la condizione clinica cronica più diffusa in Italia: nonostante si stimi che ne siano affette poco meno di 5, 5 milioni di persone, è molto probabile che la cifra sia in realtà molto sottostimata.
Per questo motivo, numerose sessioni del Congresso riguarderanno i progressi e le novità in reumatologia: dalla sempre più approfondita conoscenza della patogenesi alle terapie più innovative alla diagnosi precoce, grazie anche alle nuove e sofisticate strumentazioni tecnologiche. Tutti questi fattori, assieme ad un approccio multidisciplinare favoriscono la personalizzazione delle terapie con risultati che possono portare persino alla remissione della malattia ma sono comunque “tempo-dipendenti” perché il tempismo è fondamentale perché il paziente possa sperare in una sterzata verso un deciso miglioramento della sua qualità di vita.

Riceviamo e pubblichiamo

Condividi la notizia:

Menù

Chi siamo

Quotidiano online sulla sanità pugliese in particolare sulla provincia di Lecce, Brindisi e Taranto. Per inviare i vostri contributi: pugliasanitanews@gmail.com

Ultime notizie

  • All Post
  • Alimentazione e benessere
  • Ambiente & Salute
  • Associazioni
  • Attualità
  • Avvisi
  • Aziende
  • Bari
  • Bat
  • Brindisi
  • Cura e Cultura
  • Diritto & Salute
  • Eventi
  • Farmacia
  • Foggia
  • Fondazioni
  • Internazionali
  • Interviste di PugliaSanita
  • Lecce
  • Mi curo di te
  • Nazionali
  • News
  • Prima pagina
  • Primissima
  • Redazione
  • Regionali
  • Ricerca
  • Rubriche
  • Senza categoria
  • Sport e Salute
  • Taranto

© 2023 Created by Bpmsoft Srl