web analytics

Emergenza al Santissima Annunziata di Taranto: code di ambulanze e appelli urgenti

Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Renato Perrini, ha denunciato una situazione critica presso il Pronto Soccorso dell’ospedale Santissima Annunziata di Taranto la sera del 30 dicembre. Alle 22:35, ben 12 ambulanze erano in coda e fermate, di cui quattro con codice rosso e pazienti a bordo, poiché non erano disponibili barelle.

Perrini ha descritto la situazione come “da terzo mondo”, sottolineando che sia i cittadini tarantini che gli operatori sanitari meritano una migliore gestione della sanità. Ha evidenziato il lavoro dedicato e sacrificato di medici, infermieri e operatori socio-sanitari, sottolineando che quotidianamente si confrontano con la mancanza di attenzione da parte della Regione Puglia.

Il consigliere ha annunciato che nei prossimi giorni avrà un incontro con il direttore generale dell’Azienda Sanitaria Locale, Colacicco, per rappresentare le preoccupazioni sia dei pazienti che degli operatori sanitari. L’obiettivo è esercitare pressione sull’assessorato e il Dipartimento Salute affinché affrontino la situazione in modo tempestivo.

Perrini ha concluso affermando che i cittadini tarantini non possono vivere nell’attesa di promesse, specialmente considerando il rischio per la vita, mentre si aspetta la realizzazione del nuovo ospedale San Cataldo.

Condividi la notizia:

Chi siamo

Quotidiano online sulla sanità pugliese in particolare sulla provincia di Lecce, Brindisi e Taranto. Per inviare i vostri contributi: pugliasanitanews@gmail.com

Ultime notizie

  • All Post
  • Alimentazione e benessere
  • Ambiente & Salute
  • Associazioni
  • Attualità
  • Avvisi
  • Aziende
  • Bari
  • Bat
  • Brindisi
  • Cura e Cultura
  • Diritto & Salute
  • Eventi
  • Farmacia
  • Foggia
  • Fondazioni
  • Internazionali
  • Interviste di PugliaSanita
  • Lecce
  • Mi curo di te
  • Nazionali
  • News
  • Prima pagina
  • Primissima
  • Redazione
  • Regionali
  • Ricerca
  • Rubriche
  • Senza categoria
  • Sport e Salute
  • Taranto

© 2023 Created by Bpmsoft Srl