web analytics

Donazione multiorgano al Vito Fazzi di Lecce

Nel cuore della notte, presso il Presidio Ospedaliero Vito Fazzi di Lecce, si è verificata una donazione multiorgano straordinaria.

Una donna di 73 anni, deceduta nel Reparto di Anestesia e Rianimazione a causa di un’emorragia cerebrale, ha espresso la sua generosità donando fegato, reni e cornee.

I familiari, dopo che è stata accertata la morte encefalica, hanno dato il loro consenso alla donazione degli organi.

Il delicato prelievo è stato eseguito con successo grazie al prezioso impegno dei professionisti del Reparto di Anestesia e Rianimazione, sotto la guida del Dott. Giuseppe Pulito.

Il team multidisciplinare di medici e infermieri in sala operatoria ha lavorato sinergicamente per rendere possibile questo atto di straordinaria generosità. La Dott.ssa Donatella Mastria ha coordinato il percorso di donazione organi e tessuti in qualità di Coordinatrice ospedaliera.

La Direzione strategica del Presidio Ospedaliero Vito Fazzi desidera ringraziare di cuore tutti gli operatori coinvolti per il loro impegno in un compito così complesso. Al contempo, esprime profondo cordoglio ai familiari della donna, che in un momento di grande dolore, hanno compiuto un gesto di straordinaria umanità e generosità che potrà salvare molte vite.

Condividi la notizia:

Chi siamo

Quotidiano online sulla sanità pugliese in particolare sulla provincia di Lecce, Brindisi e Taranto. Per inviare i vostri contributi: pugliasanitanews@gmail.com

Ultime notizie

  • All Post
  • Alimentazione e benessere
  • Ambiente & Salute
  • Associazioni
  • Attualità
  • Avvisi
  • Aziende
  • Bari
  • Bat
  • Brindisi
  • Cura e Cultura
  • Diritto & Salute
  • Eventi
  • Farmacia
  • Foggia
  • Fondazioni
  • Internazionali
  • Interviste di PugliaSanita
  • Lecce
  • Mi curo di te
  • Nazionali
  • News
  • Prima pagina
  • Primissima
  • Redazione
  • Regionali
  • Ricerca
  • Rubriche
  • Senza categoria
  • Sport e Salute
  • Taranto

© 2023 Created by Bpmsoft Srl