web analytics

Asl Lecce: Pet TC garantite le urgenze e riprogrammati follow up. Rnm Cardiaca già attivata

Asl Lecce chiarisce le notizie diffuse dalla stampa su Per Tc rotta e risonanza magnetica ferma al “Vito Fazzi” dopo le denunce dei giorni scorsi.

In merito a notizie di stampa su Pet Tc rotta e Risonanza magnetica cardiaca ferma al Vito Fazzi si precisa che: il guasto sulla diagnostica PET-TC in uso presso la UOC di Medicina Nucleare del Polo Oncologico del P.O. Vito Fazzi si è verificato il 27 febbraio. È stata prontamente attivata come da prassi l’assistenza tecnica da parte dell’azienda costruttrice che, da remoto, ha effettuato una prima diagnosi programmando l’intervento.

Il 1° marzo tecnici specializzati hanno effettuato un primo intervento con la sostituzione dell’alimentatore ad alto voltaggio che ha evidenziato l’esistenza di altre problematiche; sono stati ordinati altri pezzi di ricambio sostituiti il 7 marzo. Nonostante i successivi interventi la diagnostica non ha superato i test di funzionalità e continua a presentare problemi. Ferme restando quindi ulteriori azioni da parte di ASL Lecce e approfondimenti sull’accaduto si sta valutando l’avvio di una procedura ad evidenza pubblica per il noleggio di una macchina mobile muletto.

Intanto per i pazienti ricoverati e con prime diagnosi urgenti è stata assicurata la prestazione tramite struttura privata accreditata nella città capoluogo, mentre i follow-up e i controlli di routine sono stati riprogrammati a 30 giorni. Ci scusiamo con i pazienti per il disagio e li ringraziamo per la collaborazione.

In merito invece alla mancata funzione della Cardio RNM presso il Dea Fazzi si precisa che la Cardio RNM è stata attivata il 3 aprile. Il 3 e il 4 aprile sono stati effettuati, in presenza di un tecnico della macchina che ha eseguito l’applicazione (la formazione tecnica), alcuni esami diagnostici di cardio RNM, in pazienti con cardiopatia nota, previo ricovero ospedaliero.

 

Condividi la notizia:

Chi siamo

Quotidiano online sulla sanità pugliese in particolare sulla provincia di Lecce, Brindisi e Taranto. Per inviare i vostri contributi: pugliasanitanews@gmail.com

Ultime notizie

  • All Post
  • Alimentazione e benessere
  • Ambiente & Salute
  • Associazioni
  • Attualità
  • Avvisi
  • Aziende
  • Bari
  • Bat
  • Brindisi
  • Cura e Cultura
  • Diritto & Salute
  • Eventi
  • Farmacia
  • Foggia
  • Fondazioni
  • Internazionali
  • Interviste di PugliaSanita
  • Lecce
  • Mi curo di te
  • Nazionali
  • News
  • Prima pagina
  • Primissima
  • Redazione
  • Regionali
  • Ricerca
  • Rubriche
  • Senza categoria
  • Sport e Salute
  • Taranto

© 2023 Created by Bpmsoft Srl