web analytics

Asl Lecce: Direzione strategica migliora Indice Tempestività Pagamenti (ITP). Raggiunto il valore -1

Nel giudizio di parifica della Corte dei Conti sul bilancio della Regione Puglia è stata citata, tra le criticità del sistema sanitario regionale, la performance di ASL Lecce, nell’anno 2022, rispetto ai tempi di pagamento delle fatture commerciali. Tutte le criticità segnalate sono ormai del tutto rientrate.

Sin dal suo insediamento la Direzione strategica si è impegnata costantemente per il miglioramento dell’Indice di Tempestività dei Pagamenti attraverso il monitoraggio della situazione debitoria. Nel corso del 2023, l’Indice di tempestività dei pagamenti è notevolmente migliorato tanto da raggiungere il valore -1 al 31.08.2023.

Le ragioni delle criticità rilevate dalla Corte dei Conti sono da attribuire al fatto che la Regione Puglia ha avviato dal 2022 una nuova procedura software nell’area amministrativo contabile denominata MOSS (nuovo sistema informativo per il monitoraggio della spesa sanitaria del servizio sanitario regionale) su cui far convergere tutti gli enti del servizio sanitario regionale.

In fase di avvio ASL Lecce e il Policlinico di Bari sono stati individuati quali aziende capofila nella gestione del progetto: ASL Lecce per le ASL territoriali e il Policlinico per le aziende ospedaliere.

A seguito dell’avvio del nuovo sistema amministrativo contabile regionale (Moss), tutte le strutture di ASL Lecce hanno subito un notevole rallentamento dell’attività conseguente alla implementazione delle nuove procedure informatiche e alla inevitabile revisione delle procedure amministrative e dei processi operativi previsti dai nuovi manuali regionali.

Tra gli effetti causati dall’implementazione di questo nuovo sistema, rientra un aumento dell’indice di tempestività dei pagamenti relativo a transazioni commerciali che si misura in numero di giorni oltre i 60 previsti per legge. Nel caso di ASL Lecce questo indice è risultato nel 2022 pari a 9 (numero di giorni ulteriori rispetto a quelli previsti per il pagamento).

Le iniziative messe in campo dall’Azienda, pertanto, hanno permesso di ricondurre la tempistica di pagamento delle fatture commerciali al pieno rispetto delle scadenze previste dalla normativa nazionale e comunitaria.

Alla data attuale, infatti, ASL Lecce paga le sue fatture mediamente con un giorno di anticipo rispetto alla scadenza.

 

Riceviamo e pubblichiamo

 

 

Condividi la notizia:

Chi siamo

Quotidiano online sulla sanità pugliese in particolare sulla provincia di Lecce, Brindisi e Taranto. Per inviare i vostri contributi: pugliasanitanews@gmail.com

Ultime notizie

  • All Post
  • Alimentazione e benessere
  • Ambiente & Salute
  • Associazioni
  • Attualità
  • Avvisi
  • Aziende
  • Bari
  • Bat
  • Brindisi
  • Cura e Cultura
  • Diritto & Salute
  • Eventi
  • Farmacia
  • Foggia
  • Fondazioni
  • Internazionali
  • Interviste di PugliaSanita
  • Lecce
  • Mi curo di te
  • Nazionali
  • News
  • Prima pagina
  • Primissima
  • Redazione
  • Regionali
  • Ricerca
  • Rubriche
  • Senza categoria
  • Sport e Salute
  • Taranto

© 2023 Created by Bpmsoft Srl