web analytics

“Abbi cura di chi ti cura”: i medici leccesi uniti per ricordare le due dottoresse uccise

“Con commozione, dolore e rabbia abbiamo commemorato oggi le psichiatre Barbara Capovani, uccisa a Pisa qualche giorno fa, e Paola Labriola, uccisa a Bari dieci anni fa”. Si legge sui canali di Asl Lecce, in riferimento alla manifestazione tenutasi pochi giorni fa, che ha coinvolto medici e operatori sanitari della provincia, uniti per dire “basta” alla violenza in corsia.

“Perché nessuna operatrice sanitaria debba essere molestata, aggredita o perdere la vita per il proprio lavoro.
Per non dover dire o scrivere ancora: che non accada mai più”.
Fonte: Asl Lecce

Condividi la notizia:

Menù

Chi siamo

Quotidiano online sulla sanità pugliese in particolare sulla provincia di Lecce, Brindisi e Taranto. Per inviare i vostri contributi: pugliasanitanews@gmail.com

Ultime notizie

  • All Post
  • Alimentazione e benessere
  • Ambiente & Salute
  • Associazioni
  • Attualità
  • Avvisi
  • Aziende
  • Bari
  • Bat
  • Brindisi
  • Cura e Cultura
  • Diritto & Salute
  • Eventi
  • Farmacia
  • Foggia
  • Fondazioni
  • Internazionali
  • Interviste di PugliaSanita
  • Lecce
  • Mi curo di te
  • Nazionali
  • News
  • Prima pagina
  • Primissima
  • Redazione
  • Regionali
  • Ricerca
  • Rubriche
  • Senza categoria
  • Sport e Salute
  • Taranto

© 2023 Created by Bpmsoft Srl