web analytics

Un secolo del “Di Venere”: le dichiarazioni di Emiliano e Sanguedolce

L’ospedale “Di Venere” di Bari compie cento anni oggi. In occasione della ricorrenza, il Presidente della Regione Michele Emiliano annuncia nuovi investimenti.

“Il Di Venere – dichiara in una nota il governatore Michele Emiliano – porta nel nome un’eredità ricca di solidarietà, assistenza e cura per il prossimo: semi messi a dimora nel tempo e in un luogo ben preciso, cullando il “sogno” pionieristico di donare un ospedale alla comunità di Carbonara e un punto di riferimento per Bari e per la nostra Regione.

E su questa storia secolare – continua – oggi continuiamo a costruire impiegando massicci investimenti che rinforzeranno il processo di miglioramento e crescita che l’ospedale e il personale che vi opera quotidianamente stanno vivendo negli ultimi anni”.

“Al servizio degli altri, curando chiunque abbia bisogno: è l’eredità più grande – aggiunge il direttore generale dell’Asl, Antonio Sanguedolce – che la famiglia Di Venere ha lasciato all’ospedale, un presidio così carico di storia e di storie, fatte di persone e di cure, alle quali noi tutti rendiamo merito nel modo migliore possibile: garantendo cure specialistiche adeguate e un’assistenza di qualità”.

Ad oggi il Di Venere conta 30 reparti e 61 ambulatori specialistici, per un totale di 270 posti letto.

Condividi la notizia:

Chi siamo

Quotidiano online sulla sanità pugliese in particolare sulla provincia di Lecce, Brindisi e Taranto. Per inviare i vostri contributi: pugliasanitanews@gmail.com

Ultime notizie

  • All Post
  • Alimentazione e benessere
  • Ambiente & Salute
  • Associazioni
  • Attualità
  • Avvisi
  • Aziende
  • Bari
  • Bat
  • Brindisi
  • Cura e Cultura
  • Diritto & Salute
  • Eventi
  • Farmacia
  • Foggia
  • Fondazioni
  • Internazionali
  • Interviste di PugliaSanita
  • Lecce
  • Mi curo di te
  • Nazionali
  • News
  • Prima pagina
  • Primissima
  • Redazione
  • Regionali
  • Ricerca
  • Rubriche
  • Senza categoria
  • Sport e Salute
  • Taranto

© 2023 Created by Bpmsoft Srl