web analytics

Nonostante lo stato di emergenza sia cessato, il virus continua a circolare diffusamente e i contagi aumentano anche in provincia di Lecce. Prova ne è il numero di casi rilevati in diverse Rsa ed Rssa: sono 15 le strutture con ospiti positivi tra cui 6 con più di 10 casi e 4 con più di 20 casi.

Tra le più colpite la Rsa Villa Santa Lucia di Scorrano dove su 30 ospiti 29 sono risultati positivi: 3 di loro sono purtroppo deceduti, 2 sono stati ricoverati, uno di loro non era vaccinato, l’altro non aveva completato il ciclo primario di vaccinazione. Gli altri, ancora in struttura, sono monitorati da medici e infermieri del Distretto Socio Sanitario di Maglie.
La Direzione strategica della ASL intende ribadire l’urgenza della dose booster per anziani, pazienti fragili e immunocompromessi “Grazie al vaccino le forme più cruente dell’infezione sono meno diffuse ma tra i soggetti più esposti e a rischio ci sono gli anziani. Per loro la campagna vaccinale non si è mai fermata e proprio in queste settimane il Dipartimento di prevenzione si sta adoperando per la somministrazione della quarta dose per gli over 80 e per i soggetti fragili ospiti delle Rsa” ha commentato il Commissario straordinario di ASL Lecce Avv. Stefano Rossi “invitiamo quindi le strutture che, per le ragioni più diverse, non avessero provveduto a organizzare le sedute per la seconda dose di richiamo per gli ospiti a contattare il Sisp del Distretto Socio sanitario di afferenza. È sempre necessario inoltre che gli operatori sanitari che assistono persone fragili adottino tutti i dispositivi di protezione individuali e che siano comunque vaccinati in linea con le norme della Regione Puglia”.

Intanto è iniziato oggi – e si concluderà sabato 17 dicembre – il tour di 13 tappe del camper-ambulatorio medico per la somministrazione del vaccino anti-Sars-CoV-2 e del vaccino anti-influenzale. Le vaccinazioni, a cui si accede senza prenotazione, vengono eseguite dagli operatori del Dipartimento di prevenzione nelle date e nei luoghi indicati dalle ore 09:30 alle ore 13:00: 28/11 Nardò PTA, 29/11 Campi Salentina PTA, 30/11 Poggiardo – Mercato settimanale, 1/12 Tricase nei pressi nell’Ospedale, 3/12 Surbo Centro Commerciale Mongolfiera, 5/12 Galatina nei pressi nell’Ospedale, 6/12 Martano – Mercato settimanale, 7/12 Scorrano Ospedale, 10/12 Surano – Centro Commerciale Gulliver, 11/12 Cavallino – Centro Commerciale Conad, 12/12 Copertino Ospedale, 13/12 Casarano Ospedale, 17/12 Maglie Pta.